Fantadating com

Gli intervistati indicano di prevedere l’utilizzo di applicazioni basate su container di tipo cloud (50 per cento), software web ed e-commerce (56 per cento).I container sembrano garantire miglioramenti dello sviluppo delle applicazioni.

fantadating com-61fantadating com-86

I risultati dell’indagine mostrano piani aziendali fortemente orientati alle implementazioni di container, con il 67 per cento degli intervistati che prevedono l’introduzione dei nuovi sistemi entro i prossimi due anni.Il funzionamento è semplice: al momento dell’iscrizione viene inviata una t-shirt bianca da indossare per tre giorni e tre notti, senza deodorante, per poi essere riconsegnata (con un pacco prepagato).A questo punto si riceveranno le t-shirt indossate da altri iscritti: tutto sta nell’annusarle e indicare quali odori si preferiscono e, se ai loro possessori sarà a loro volta piaciuto l’odore della propria maglietta, il match è fatto e il servizio Smell Dating scambierà i numeri di telefono.Odore fa rima con amore: ce lo insegnano anche gli animali, a cui basta annusarsi pochi minuti per capire la reciproca disponibilità a concludere il corteggiamento.Difficile da descrivere – anche perché viene elaborato dal cervello ancor prima della memoria, delle emozioni e del linguaggio – l’odore scatena reazioni spontanee, chiare e immediate. Questione di chimica Su questi presupposti si basa il progetto ideato da Tega Brain e Sam Lavigne, in collaborazione con Useless Press, che introduce l’olfatto nell’universo del dating online: Smell Dating, “il primo servizio di dating olfattivo per posta”.

Leave a Reply